Pubblicato su Iaas TIM      Navigazione gratuita con Giga Free      gdpr ready

Cartellino e cedolino: quali sono le differenze?

La gestione del personale in un'azienda richiede l'utilizzo di documenti e strumenti specifici, tra cui il cartellino delle presenze e il cedolino.

Sebbene entrambi siano importanti presentano delle differenze significative.

In questo articolo, analizzeremo le differenze tra il cartellino delle presenze e il cedolino.

Cartellino presenze e cedolino: cosa sono

Il cartellino presenze è un documento che serve a registrare l'orario di lavoro effettuato dai dipendenti.

Solitamente, è costituito da una scheda cartacea oppure da un sistema informatico che consente ai dipendenti di registrare l'orario di ingresso e uscita dal lavoro.

Il cartellino delle presenze è utile per l'azienda perché consente di tenere traccia di tutte ore di lavoro svolte dai dipendenti, in modo da calcolare i compensi da pagare.

Inoltre, può anche contenere informazioni sulle causali di assenza: come le ferie, le malattie o i permessi.

Il cedolino, d'altra parte, è un documento che attesta il pagamento dello stipendio o del compenso ai dipendenti.

Contiene informazioni dettagliate sul salario e viene emesso dall'azienda al dipendente.

 

Quali sono le differenze principali?

Una delle principali differenze tra il cartellino e il cedolino è il loro scopo.

Il cartellino serve a registrare l'orario di lavoro effettuato dai dipendenti e viene utilizzato dalla gestione del personale per il controllo delle presenze e il calcolo delle retribuzioni; mentre il cedolino certifica il pagamento del stipendio e viene utilizzato per comunicare al dipendente il dettaglio del compenso erogato.

Un'altra differenza fondamentale riguarda il loro formato.

Il cartellino può essere una scheda cartacea o un sistema informatico, mentre il cedolino è un documento cartaceo o digitale che attesta il pagamento effettuato.

Inoltre, mentre il cartellino delle presenze può essere conservato dall'azienda come prova del lavoro svolto dai dipendenti, il cedolino deve essere consegnato al dipendente e può essere utilizzato come prova di reddito a fini fiscali.

 

Gestione presenze: opportunità per offrire servizi paghe più accurate e complete

Per calcolare perfettamente la busta paga c'è bisogno un controllo accurato e organizzato di orari e presenze.

Presenze Facili consente una perfetta interazione tra la gestione delle presenze e l'elaborazione delle buste paga.

Il sistema raccoglie automaticamente i dati relativi alle presenze dei dipendenti, eventuali timbrature in anticipo o in ritardo in ingresso e di uscita, nonché l’eventuale svolgimento di attività al di fuori dell’orario di lavoro.

Le informazioni sono consultabili in tempo reale e risultano complete e sempre aggiornate; questo processo, agevola e semplifica le operazioni di rendicontazione per l’elaborazione delle buste paga.


Domande? Compila il form
  • bergen.jpg
  • menta1.jpg
  • fondazione_arena1.jpg
  • solidpower.jpg
  • unilever1.jpg
  • sportland.jpg
  • iveco1.jpg
  • caen1.jpg
  • confcommercio-verona.jpg
  • giolitti.jpg
  • istituco-comprensivo-mozzecane.jpg
  • westcongroup.jpg
  • bragantini1.jpg
  • grafical.jpg
  • telepace1.jpg
  • zenyatch1.jpg
  • ortonuovo.jpg
  • universal.jpg
  • 3aantonini1.jpg
  • adami1.jpg
  • dimms-control.jpg
  • centropadane1.jpg
  • agrogroup.jpg
  • leuci1.jpg
  • segen.jpg
  • italiana-corrugati.jpg
  • a_e_o.jpg
  • caleffi.jpg
  • benetton1.jpg
  • migross1.jpg
  • comune_san_giusto.jpg
  • agiplast.jpg
  • comune_pagliara.jpg
  • infracom1.jpg
  • buell.jpg
  • sisley1.jpg
  • craiassociati1.jpg
  • globo1.jpg
  • domus-medica.jpg
  • lumenflon1.jpg